Informazioni Generali - D1M

Vai ai contenuti

Menu principale:

Informazioni Generali

Progetti > in Oncologia Pediatrica > Volontariato in Reparto
Informazioni Generali Progetti in Corso > in Oncologia Pediatrica > Volontariato in Oncologia
Se stai leggendo queste righe, hai qualcosa dentro che non sai spiegare…
hai una voglia matta di aiutare qualcuno, di sentirti utile per qualcuno, ma non sai come fare e dove fare…
forse ci segui già sulla nostra pagina facebook (qui) o forse sei arrivata qui per caso, googlando alla ricerca di qualche associazione di volontariato presente sul territorio.

Ti spieghiamo di seguito come poter diventare una volontaria di D1M e iniziare un’esperienza incredibile che cambierà, anzi no scrivo meglio… arricchirà la tua vita.

Il volontariato in Oncologia Pediatrica di Napoli in cosa consiste?
Le nostre normali attività di volontariato in oncologia pediatrica a Napoli sono “solamente” quelle di giocare con un bambino. Passiamo un pomeriggio a fargli compagnia, giocando a qualche gioco da tavolo, colorando o impiastricciando nella preparazione di qualche dolce.
Non facciamo niente di complicato, ci giochiamo… allo stesso modo con cui giochi con tuo fratello o tuo nipote… ovviamente con qualche accortezza che ti spiegheremo con calma quando verrai a trovarci di persona.
Precisiamo che in reparto non sei sola… ma farai parte di un gruppo di volontari di D1M con già tanta esperienza, con alcuni volontari che sono in reparto da anni e che ti passeranno tutti i trucchetti per fare breccia nel cuore dei bambini, ti assisteranno in ogni tuo passo e ti spiegheranno giorno per giorno tutte le dinamiche d un reparto difficile ma che regala emozioni uniche.

Devo fare qualche corso di formazione? Devo pagare qualcosa?
A differenza di molte associazioni di volontariato, DiamoUnaMano ha un modus operandi unico: non ti chiediamo di partecipare a nessun corso di formazione ne ti chiediamo di sborsare neanche un euro per pagare tasse di iscrizioni o amenità varie perché te lo scriviamo in grassetto: devi solamente giocare con un bambino.
Non siamo medici ne infermieri, pertanto la nostra unica preoccupazione è farli giocare…

Vieni “buttata” subito in trincea, in prima linea.
La nostra politica sembra semplicistica e superficiale… ad uno sguardo poco attento.
Leggi con attenzione il nostro Regolamento e vedrai quanta attenzione e dedizione mettiamo nelle nostre attività di volontariato.

Voglio iniziare questa nuova esperienza, cosa devo fare?
Innanzitutto leggi con attenzione il Regolamento dei volontari di D1M.
Contatta poi al cellulare il referente di D1M (Emanuele 303539199). Ti farà qualche semplice domanda, chiedendoti una disponibilità per i seguenti giorni della settimana: Lunedi, Venerdi, Sabato, Domenica e insieme concorderete un appuntamento con un Referente di D1M e con una psicologa del Reparto:

nel primo colloquio - con il Referente dei Volontari di D1M - si terrà una breve ma intensa chiacchierata sulle motivazioni che ti hanno spinto a chiamarci, e sul perché fare volontariato. Ti verranno Rispiegate le regole del reparto e toccherai con mano cosa significa fare volontariato in oncologia pediatrica come DiamoUnaMano;
successivamente incontrerai una delle psicologhe del reparto: è attraverso il loro filtro che potrai avere ufficialmente l’accesso. Se sarai idoneo, infatti, comincerai anche subito ad entrare in contatto con i pazienti del reparto di oncologia.

"Tutto qui".

Ecco cosa devi fare per iniziare la tua attività di volontariato in oncologia pediatrica con D1M.

Devi solo vestirti* di sorrisi e di tanto spirito di solidarietà che ti permetteranno sicuramente di alleviare per qualche ora la sofferenza dei bambini e dei loro familiari, e garantire allo stesso tempo la tua serietà e una certa costanza all’interno di DiamoUnaMano.

*avrai una bella maglietta rossa con manona bianca… il logo di D1M. Non dovrai pagare nulla per averla… ma dovrai barattarla con un gioco nuovo che porterai in reparto (es. un mazzo di carte UNO, dei colori… un giocattolo qualsiasi).

Ti aspettiamo!

p.s. “Chi nel cammino della vita ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno non è vissuto invano” (Madre Teresa di Calcutta)
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu